Bonus sociale

  • Servizio attivo

Il Bonus sociale è una misura di sostegno approvata dallo Stato, a favore delle famiglie in condizioni di disagio economico certificato da un ISEE.


A chi è rivolto

Cittadini /Famiglie a basso reddito e numerose e può essere concesso, in base al numero dei componenti del nucleo familiare e ai consumi e con un importo determinato annualmente.

Descrizione

Il Bonus sociale consiste in uno sconto direttamente sulle bollette dei consumi.

Dal 1° gennaio 2021, i cittadini non dovranno più presentare domanda per ottenere i bonus sociali.
Ai cittadini/nuclei familiari aventi diritto verranno erogati automaticamente le seguenti tipologie di bonus:
il bonus elettrico per disagio economico
il bonus gas
il bonus idrico
Per ottenere i bonus per disagio economico, pertanto, sarà sufficiente richiedere l’attestazione ISEE.
Se il nucleo familiare rientrerà nelle condizioni che danno diritto al bonus, l'INPS, in conformità a quanto previsto dalla normativa sulla privacy, invierà i dati necessari al Sistema Informativo Integrato (SII), gestito dalla società Acquirente Unico, che provvederà ad incrociare i dati ricevuti con quelli relativi alle forniture di elettricità, gas e acqua consentendo l’erogazione automatica del bonus agli aventi diritto.
Per l’accesso al bonus elettrico per disagio fisico nulla cambia dal 1° gennaio 2021: i soggetti che si trovano in gravi condizioni di salute e che utilizzano apparecchiature elettromedicali dovranno continuare a fare richiesta presso i Comuni e/o i CAF delegati.
Bonus luce e gas 2023:
Ad oggi hanno accesso allo sconto in bolletta le famiglie con ISEE fino a 15.000 €.
Per le famiglie numerose, con 4 o più figli a carico hanno diritto al bonus sociale con un ISEE fino a 30.000 €.
Tutte le informazioni relative a chi può richiedere il bonus sono disponibili sul sito dell'Autorità di Regolazione per energia reti e ambiente (Arera)

Come fare

Dall'1 gennaio 2021 per ottenere il bonus sociale energia elettrica, gas e idrico per disagio economico non è più necessario presentare apposita domanda ai Caf.

 

Cosa serve

E' sufficiente che ogni anno - a partire dal 2021 - il cittadino o il nucleo familiare interessato presenti a un Caf la Dichiarazione sostitutiva unica (Dsu) per ottenere l'attestazione Isee utile per le differenti prestazioni sociali agevolate.

  • richiedere l’attestazione ISEE.

Cosa si ottiene

Sostegno economico

Tempi e scadenze

Dal 1° gennaio 2021 i bonus sociali per disagio economico sono riconosciuti automaticamente ai cittadini/nuclei familiari che ne hanno diritto, senza dover presentare domanda.

Quanto costa

Non sono previsti costi.

Procedure collegate all'esito

I bonus sociali per disagio economico e per disagio fisico sono cumulabili qualora ricorrano i relativi requisiti di ammissibilità.

Accedi al servizio

Per questo servizio non è possibile prenotare un appuntamento online.

Ulteriori informazioni

Normativa

Decreto legge 124 del 26 ottobre 2019 convertito con modificazioni dalla Legge 157 del 19 dicembre 2019

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Skip to content