15 gennaio 2021
GEN152021

Aggiornamenti Covid-19

Aggiornamenti Covid-19

Pubblichiamo il nuovo DPCM valido dal 16 gennaio fino al 5 marzo 2021 con relativi allegati
DPCM 14 gennaio 2021
Allegati al DPCM 14/01/2021
Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri

**********

Si informa che con Ordinanza del Ministero della Salute del 08/01/2021, il Veneto è stato collocato in zona ARANCIONE dall' 11 gennaio al 15 gennaio 2021.

Per i dettagli si rinvia alle FAQ del Governo Italiano sugli spostamenti fino al 15 gennaio riportate al seguente link http://www.governo.it/it/articolo/domande-frequenti-sulle-misure-adottate-dal-governo/15638#zone
dove troverete le specifiche indicazioni per la zona arancione.

Tabella riassuntiva delle prescrizioni per le diverse Aree (gialla, arancione, rossa)

Modulo autodichiarazione compilabile

**********

Decreto-Legge con validità fino al 15 gennaio 2021. Di seguito il testo del Decreto in Gazzetta Ufficiale, il comunicato stampa riassuntivo e alcune slide esplicative.

Decreto-Legge 5 gennaio 2021 n. 1
Comunicato stampa Governo
Slide esplicative

**********

Pubblichiamo l'Ordinanza del Presidente della Regione Veneto del 4 gennaio 2021.
Ordinanza Regione veneto n. 2 del 04/01/2021

**********

Pubblichiamo il testo del DPCM 3 dicembre 2020 valido dal 4 dicembre 2020 al 15 gennaio 2021, ed un utile schema riepilogativo redatto da ANCI Veneto:
DPCM 3 dicembre 2020
Allegati al DPCM 03/12/2020
Schema riepilogativo ANCI VENETO

**********

CONTAGI A COLCERESA*

Attualmente le persone positive al virus nel nostro Comune sono 47. La situazione alla data del 14/01/2021 è la seguente:
- 44 persone positive in isolamento fiduciario
- 3 persone attualmente ricoverate

* dati ufficiali ULSS 7 Pedemontana

Si ricorda che, al fine del contenimento di eventuali episodi di contagio, è indispensabile la collaborazione di tutti seguendo le regole relative al distanziamento sociale, all'obbligo della mascherina e sanificazione delle mani, e seguendo le indicazioni dettate dalle norme nazionali e regionali .

**********

Il Consiglio dei Ministri, con il Decreto-Legge 7 ottobre 2020, ha prorogato al 31 gennaio 2021 lo stato d’emergenza per il Covid-19.

PRINCIPALI NOVITÀ
Diventa obbligatorio su tutto il territorio nazionale indossare la mascherina non solo nei luoghi chiusi accessibili al pubblico, come già in passato, ma anche all'aperto se si è vicini a persone non conviventi (sanzioni da 400 a 1000 euro per chi non rispetta le regole).
Si fa eccezione a tali obblighi, sia in luogo chiuso che all’aperto, nei casi in cui, per le caratteristiche del luogo o per le circostanze di fatto, sia garantita in modo continuativo la condizione di isolamento rispetto a persone non conviventi. Sono inoltre fatti salvi i protocolli e linee-guida anti-contagio previsti per le attività economiche, produttive, amministrative e sociali. Ciò significa che nei luoghi di lavoro continuano ad applicarsi le vigenti regole di sicurezza. Al contempo, sono fatte salve le linee guida per il consumo di cibi e bevande.

DEROGHE
Da tali obblighi restano esclusi i bambini di età inferiore ai sei anni, i soggetti con patologie o disabilità incompatibili con l’uso della mascherina e coloro che per interagire con questi ultimi versino nella stessa incompatibilità. Inoltre, l’uso della mascherina non sarà obbligatorio durante lo svolgimento dell’attività sportiva.

MISURE CHE RESTANO IN VIGORE
Restano attive le altre norme anti contagio in vigore fin dall’inizio della pandemia: distanziamento fisico di almeno un metro, divieto di assembramento, rispetto delle misure igieniche a partire dal lavaggio delle mani, obbligo di stare a casa con più di 37,5 di febbre. Resta l’obbligo di rispettare i protocolli di sicurezza definiti per la riapertura dei luoghi di lavoro, di ristoranti e locali.

D.L. 7 ottobre 2020 n. 35

**********

Ultime norme della Regione Veneto

**********

Pubblichiamo l'Ordinanza del Ministro Salute del 12/08/2020, che prevede, in sostanza, l'obbligo di effettuare il tampone per chi rientra in Italia con provenienza da Croazia, Grecia, Malta e Spagna. Inoltre si aggiunge la Colombia alla lista dei Paesi per cui è previsto il divieto di ingresso e transito. Di seguito il testo completo dell'Ordinanza, valida dal 13/08/2020 fino all'adozione di nuovo DPCM.
Ordinanza Ministro Salute del 12/08/2020

Di seguito, inoltre, l'Ordinanza del Presidente della Regione Veneto, valida dal 14/08/2020 al 06/09/2020 che prevede l'obbligo di tampone per persone che rientrano in Veneto provenienti da Paesi esteri, definite “soggetti a rischio particolare”.
Ordinanza Presidente Regione Veneto n. 84 del 13/08/2020

Qui le informazioni dell'Azienda ULSS 7 Pedemontana sui rientri dall'estero: https://www.aulss7.veneto.it/rientro-a-casa

***********

Linee guida regionali (valide dal 7 agosto)

Altre norme regionali

**********

Modulistica e informazioni utili
FAQ Regione Veneto
FAQ dal sito della Presidenza del Consiglio dei Ministri
Ultimo bollettino ULSS 7
Misure igienico-sanitarie
Servizio supporto psicologico "inOltre" della Regione Veneto

**********

Numeri utili
Per informazioni sui sintomi e sulla preoccupazione di essere venuti a contatto con il virus sono disponibili i seguenti contatti telefonici:

  • 800 938 800 Numero Verde ULSS 7 Pedemontana, attivo dal LUN al VEN dalle ore 09.00 alle 14.00
  • 800 462 340 Numero Verde Regionale
  • 1500 Numero Unico Nazionale

**********

Al fine di non vanificare gli sforzi finora fatti, 
si raccomanda vivamente di rispettare le regole comportamentali e di igiene stabilite: evitare assembramenti, distanziamento sociale, usare la mascherina, utilizzare guanti o soluzione igienizzante per le mani.

Eventi in programma Gennaio 2021
L M M G V S D
    010203
04050607080910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
Bottoni per il cambio del mese
torna all'inizio del contenuto

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto