Bonus nascita

Informazioni alla nascita del figlio
Vengono di seguito riportate alcune informazioni relative a vari strumenti di supporto alla nascita del figlio. Per informazioni più dettagliate e aggiornate si consiglia di consultare il sito www.inps.it

NASCITA DI UN FIGLIO
ASSEGNO DI MATERNITA’: erogato alle madri per cinque mensilità.
A chi spetta:
  • Madri con cittadinanza italiana o cittadinanza di uno dei Paesi dell'Unione Europea, per le cittadine extracomunitarie è necessario il possesso della carta di soggiorno.
  • L'assegno è riconosciuto alle madri che non beneficiano di altro trattamento previdenziale di maternità INPS o altro Ente previdenziale o ne beneficiano in forma ridotta
  • Un I.S.E.E. non superiore ad un limite fissato annualmente.
Come richiederlo:
La richiesta deve essere presentata al comune di residenza esclusivamente dalla madre entro 6 mesi dalla data del parto.
 
BONUS BEBE’ 2020 o assegno di natalità: consiste in un assegno per ciascun figlio nato o adottato nel 2020 per un anno.  
A chi spetta:
  • Esteso a tutte le famiglie, a prescindere dal valore ISEE.
  • Il valore Isee determina il valore dell’assegno mensile (da un minimo di € 80,00 ad un massimo di € 160,00 per il primo figlio, aumentato a partire dal secondo figlio).
Come richiederlo:
I genitori in possesso dei requisiti devono presentare domanda attraverso il portale dell’INPS entro 90 giorni dalla nascita.
 
BONUS MAMMA DOMANI: È un premio una tantum da 800,00 euro da dare alle future mamme dal settimo mese di gravidanza. Non ha vincoli Isee.
Gli eventi che danno diritto al bonus sono:
  • l’adozione nazionale o internazionale di un minorenne,
  • l’affidamento preadottivo nazionale o internazionale,
  • il parto anche se antecedente all’inizio dell’8° mese,
A chi spetta:
  • Le mamme devono avere residenza in Italia, cittadinanza italiana o comunitaria o status di rifugiato politico e protezione sussidiaria o permesso di soggiorno Ue di lungo periodo o carta di soggiorno per familiari di cittadini Ue.
Come richiederlo:
Occorre presentare domanda attraverso il sito dell’INPS dopo il compimento del settimo mese di gravidanza ed entro un anno dal verificarsi dell’evento.

BONUS LATTE
Il bonus latte 2020 è un’agevolazione a favore delle famiglie, e in particolar modo delle mamme che non possono allattare in modo naturale a causa di patologie accertate.
Il nuovo bonus consiste in un contributo di 400 euro annui, erogato per i primi sei mesi di vita del bambino.
Sarà un decreto del Ministero della Salute entro marzo a stabilire i requisiti economici e a individuare le patologie per l’accesso al bonus.

NASCITA DEL TERZO FIGLIO
ASSEGNO NUCLEO FAMILIARE NUMEROSO
L’assegno è erogato ai nuclei familiari aventi almeno 3 minori ed il valore mensile è aggiornato annualmente
Requisiti richiesti:
  • cittadino italiano o dell’Unione europea (residenti)
  • cittadino di paesi terzi che siano soggiornanti di lungo periodo
  • familiari non aventi la cittadinanza di uno stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente
  • cittadini stranieri in possesso dello status di rifugiati politici o di protezione sussidiaria
  • Un I.S.E.E. non superiore ad un limite fissato annualmente. 
Modalità di presentazione della domanda:
La richiesta deve essere presentata al Comune di residenza quando sussiste il requisito dei 3 figli minori.
 
ASSEGNO COMUNALE
Contributo una tantum di € 500,00 erogato dall’Amministrazione Comunale alla nascita dal terzo figlio, indipendente dal valore ISEE.
Viene erogato indicativamente nell’anno successivo la nascita.
 
ASILO NIDO
BONUS NIDO: per il pagamento delle rette dell'asilo nido. Il buono potrà essere percepito per i figli fino a tre anni di età. 
A chi spetta:
  • Esteso a tutte le famiglie, a prescindere dal valore ISEE.
  • Il valore Isee determina il valore del bonus:
             € 3.000,00 annui per ISEE fino a € 25.000,00
            € 2.500,00 annui per ISEE da € 25.001,00 a € 40.000,00
            € 1.500,00 annui per ISEE superiore a € 40.000,00
Questo beneficio non è cumulabile con la detrazione fiscale per le spese documentate di iscrizione in asili nido sostenute dai genitori
La domanda va presentata nel sito dell’INPS

NIDO INTERCOMUNALE
Il Nido Intercomunale è situato a Mure di Colceresa, nello stabile delle ex Scuole Elementari in Vicolo del Maso n. 9. Il servizio è destinato ai bambini di età compresa tra i 3 mesi e i 36 mesi ed è attivo dal lunedì al venerdì da settembre a luglio.
Per informazioni rivolgersi a: Asilo Nido Intercomunale - Via Vicolo del Maso, 9 Colceresa - Tel. 0424/411240. Sito: www.comune.colceresa.vi.it

 

Data ultima modifica: 06-07-2020
torna all'inizio del contenuto

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto