CUC -Centrale Unica di Comittenza

La CUC - Centrale Unica di Committenza - cura la gestione delle procedure di gara per conto dei singoli Comuni aderenti riguardanti l'affidamento di lavori, beni e servizi soggette alla disciplina del decreto legislativo del 12 aprile 2006 n. 163 e s.m.i.
E' costituita in forma consortile, come disposto dall'art. 33, comma 3-bis del decreto legislativo 12 aprile 2006 n. 163, come modificato dal decreto legge n. 66 del 24 aprile 2014 “Misure urgenti per la competitività e la giustizia sociale” convertito in legge 23 giugno 2014 n. 89 e dalla legge 114 dell'11.8.2014 – art. 23-ter, che così dispone “... I Comuni non capoluogo di provincia procedono all'acquisizione di lavori, beni e servizi nell'ambito delle unioni dei comuni di cui all'articolo 32 del decreto legislativo 15 agosto 2000, n. 267, ove esistenti, ovvero costituendo un apposito accordo consortile tra i comuni medesimi e avvalendosi dei competenti uffici anche delle province, ovvero ricorrendo ad un soggetto aggregatore o alle province, ai sensi della legge 7 aprile 2014, n. 56. In alternativa, gli stessi Comuni possono effettuare i propri acquisti attraverso gli strumenti elettronici di acquisto gestiti da Consip s.p.a. o da altro soggetto aggregatore di riferimento.

La sede è presso il Comune di Colceresa
Via G. Marconi 56
36064 Colceresa(VI)
pec: comune.colceresa.vi@cert.ip-veneto.net


Il Responsabile 
della CUC è il geom. Walter Strapazzon del Comune di Colceresa


Documentazione
:
1) Deliberazione del Consiglio Comunale di Molvena n. 61 del 22.12.2014

2) Deliberazione del Consiglio Comunale di Molvena n. 27 del 29.11.2017

3) Accordo consortile della CUC del 15.01.2015

4) Accordo consortile della CUC dell'11.01.2018

3) Regolamento della CUC

Data ultima modifica: 05-04-2019

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto