Bandi, Avvisi e Comunicati

31 agosto 2020
AGO312020

Comunicato n. 8/2020

Nelle giornate di sabato 29 e domenica 30 agosto, come annunciato dal preavviso di criticità idrogeologica del Centro Funzionale Decentrato della Regione Veneto, si sono verificati diversi episodi di maltempo nel nostro bacino idrografico. In particolare, sul territorio comunale si sono riversati diversi mm di acqua, anche con fenomeni grandigeni di dimensioni importanti.

Come prevede il protocollo, a seguito della segnalazione di criticità è stato messo in allerta sia il gruppo di protezione civile, sia il personale comunale di Polizia Locale e dell’Ufficio Tecnico - settore manutentivo. Alle ore 20.00 di sabato 29/08 è stato istituito il COC (centro Operativo Comunale), attivo fino alle 8.30 del 31/08.

Il sistema sperimentale antigrandine ha funzionato correttamente, come spiegatoci dal personale dell’Unione Montana Marosticense. Tuttavia tale misura non è stata sufficiente a impedire o contenere l’abbattersi della grandine, vista l’entità della cella temporalesca che in alcuni momenti ha causato venti e rumori che hanno coperto il rumore stesso dei cannoni antigrandine.

Dal pomeriggio del 29/08 fino alla mattinata del 30/08, sono state gestite decine di segnalazioni pervenute dai cittadini. Per questo dobbiamo ringraziare i volontari di protezione civile che si sono prestati, come sempre, alle esigenze del nostro territorio, insieme agli operai comunali e alla polizia locale.

Queste segnalazioni, relative sia a esondazione di torrenti (spesso causate da ramaglie di grossa dimensione che intasavano argini e ponti), sia ad allagamenti di piani interrati (spesso a causa di piccole frane a monte o della incapacità del terreno circostante di far defluire le acque), ben consci che il quantitativo di pioggia scaricatosi a terra è risultato di 131mm in poche ore (dato che colpisce per la sua straordinarietà), sono state gestite una ad una, cercando di arginare i casi più gravi con alcune priorità di sicurezza.

Lo stesso personale appena nominato ha spesso dovuto operare per mettere in sicurezza anche la viabilità compromessa da allagamenti. Uno dei casi più gravi si è rivelato nella rotatoria di Via Breganzina in territorio comunale di Breganze, a qualche centinaio di metri a sud della nostra Via Capitoni.

Questa problematica, già segnalata dal nostro ente, sarà oggetto di una lettera congiunta a firma dei sindaci di Breganze e Colceresa, indirizzata agli enti preposti alla questione: SIS, Consorzio Bonifica Brenta e Regione Veneto, ente a cui inoltreremo anche la segnalazione dei disagi occorsi al Comune di Colceresa e ai privati cittadini nelle due giornate in questione per cercare di trovare alcune soluzioni.

Un’altra segnalazione verrà effettuata al Servizio Forestale regionale, soprattutto per quanto concerne la manutenzione del sedime dei torrenti Laverdella e Valderio, dove sta trovando sede vegetazione che può provocare grossi problemi a valle.

Ringrazio tutti i cittadini che si sono adoperati per sostenere le operazioni di messa in sicurezza, spesso in silenzio e in modo del tutto gratuito. La manutenzione ordinaria del privato cittadino, oltre all’attività manutentiva del personale comunale, rimane una delle azioni preventive più importanti che il singolo cittadino può compiere in favore dell’ambiente, del proprio territorio e, alla fin fine, anche di se stesso.

Proprio qualche settimana fa è stata approvata dal Consiglio Comunale la proposta di protocollo di intesa intercomunale e con il Consorzio di Bonifica Brenta per la realizzazione di un collettore di gronda tra i comuni di Colceresa, Pianezze, Marostica, Schiavon, Nove e Pozzoleone. Mai come in questo fine settimana un’opera del genere sarebbe stata quanto mai utile e necessaria.

Chiudo con un invito ai cittadini volenterosi di aderire al Gruppo di Protezione Civile, il vostro aiuto può risultare sicuramente utile, senza scordare che è soprattutto con le nostre azioni di tutti i giorni che possiamo davvero dare una mano al nostro territorio.

 

Colceresa, 31/08/2020

 

 IL SINDACO

 Enrico Costa

 

 

Data ultima modifica: 04-09-2020

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto